Associazione Culturale Itimed

11 Luglio NEXTOPEN is coming…

Itimed

La Chiesa di Santa Cristina La Vetere è una delle tappe “dell’Itinerario dei Cavalieri” a Palermo all’interno del più ampio progetto “il Cammino del Santo Sepolcro”.
La riapertura al pubblico della chiesa è stata inserita nell’ambito delle iniziative promosse con l’Assessorato Turismo del Comune di Palermo in occasione della ricorrenza del 384° Festino di Santa Rosalia; per questa occasione ITIMED presenta un incontro/dibattito dedicato alla conoscenza storica della chiesa nel suo contesto urbano ed all’implementazione di itinerari di valorizzazzione nel turismo culturale. Il protagonista della manifestazione insieme alla chiesa stessa sarà la strada dei pellegrini, per l’occasione riqualificata attraverso l’istallazione di elementi architettonici simbolici, a partire da un portale d’ingresso, che medierà la dimensione quotidiana del vicolo odierno con lo storico ruolo di strada di accesso alla città per i Pellegrini. Questo luogo carico di simbolismi e di stratificazioni storiche verrà inoltre valorizzato tramite l’installazione effimera di un cono ottico che focalizzerà l’attenzione dello spettatore sulla massa architettonica di Santa Cristina. Il pomeriggio vedrà a partire dalle 18.00 il susseguirsi di vari interventi, personalità del mondo accademico, ecclesiastico ed amministratori, al fine di attivare una discussione propositiva con al centro la proposta progettuale di ITIMED; il dibattito si terrà nella sala attigua alla chiesa e sarà accompagnato da una videoproiezione.

il calendario degli interventi è il seguente:

SALUTI AUTORITA’

Raffaele Mangano
Rettore del Seminario Arcivescovile di Palermo

Adele Mormino
Soprintendente ai Beni Culturali ed Ambientali della Provincia di Palermo

Raoul Russo
Assessore al Turismo del Comune di Palermo

Mario Milone
Assessore alla Cultura e Centro Storico del Comune di Palermo

INTERVENTI

coordina
Antonella Italia
presidente Itimed

Giuseppe Randazzo

Direttore Ufficio Beni Culturali della Curia di Palermo
Valorizzazione e fruizione dei Beni Culturali Ecclesiastici

Ettore Sessa
Università degli Studi di Palermo
Palermo nel medioevo: Santa Cristina e la Strada dei Pellegrini

Rita Cedrini

Università degli Studi di Palermo
Aspetti antropologici della presenza dei Pellegrini e Cavalieri a Palermo

Carla Quartarone
Università degli Studi di Palermo
La costruzione degli itinerari di valorizzazione

Antonino Daniele Panzarella
Consigliere Itimed
La costruzione del Cammino del Santo Sepolcro

VN:F [1.9.17_1161]
Vota da 1 a 10 questo articolo:
Valutazione: 0.0/10 (0 voti)

Notizie su 

Vieni a visitarci

Se vuoi saperne di più sull'Associazione, se sei interessato ad una delle nostre iniziative, o semplicemente per curiosità, vienici a trovare in

Via Giacomo Cusmano, 28, Palermo

Contatti