Chiesa di Santa Cristina La Vetere

UN GIOIELLO NORMANNO DA SCOPRIRE

In fondo alla Strada dei Pellegrini, antico tratto della “via francigena”, accanto alla Loggia dell'Incoronazione, si trova la chiesa normanna, dedicata a S. Cristina, che fu patrona della città prima del culto barocco per S.Rosalia. La  chiesa fu fondata da Gualtiero Offamilio nel 1174 nel luogo dove nel 1160 una nave vi trasportò le reliquie della Santa risalendo il fiume Papireto. Nel '500 la chiesa venne concessa alla compagnia della SS. Trinità. Nel 1572 la compagnia fondò l'Oratorio dei Pellegrini, per la pia funzione di ospitare i pellegrini. La fabbrica normanna ha pianta quadrata; la consistenza muraria è stata identificata come probabile primo ordine di un edificio turriforme di appartenenza al vecchio arcivescovado. L'interno è formato da una sala quadrata a croce greca dove quattro robusti pilastri e archi ogivali sostengono la copertura a crociera e delineano tre ambulacri coperti da volta a botte. Nel 1586 furono ricavate due nicchie in fondo alle due navate minori (la destra oggi murata); nella nicchia rimasta restano visibili tracce di affreschi con le figure di S. Pietro e S. Paolo. L'abside, aggiunto nel '600, presenta una volta a botte lunettata.

Ingresso

Arco laterale con scala

Volta

Colatoio

Volta colatoio

Prospetto esterno

Archivio storico Valenti

Queste fotografie provengono dall'archivio storico dell'architetto Francesco Valenti.

Documentano l'intervento di restauro effettuato dall'allora Sovraintendenza delle Belle Arti tra gli anni 1920-1930

Per chi volesse approfondire la storia della Chiesa di Santa Cristina La Vetere e dei Pellegrini sulla Via Francigena, può acquistare presso la chiesa stessa la guida scritta da Antonella Italia pubblicata nel 2018 dalla casa editrice Qanat.

Scarica la brochure della Chiesa

Orari di apertura

Da Aprile a Ottobre:  Domenica dalle ore 10 alle ore 13 

Festival "Le vie dei tesori": Venerdì, Sabato e Domenica dalle ore 10 alle ore 17:30

Dicembre: durante le festività natalizie Domenica dalle ore 10 alle ore 13

Tutti gli altri periodi: solo su prenotazione per gruppi minimo 10 persone

Contributo d'ingresso: 

€. 2,00 a persona

 

Associazione culturale Itinerari del Mediterraneo

Sede legale: Via Giacomo Cusmano, 28 90141 Palermo

P. IVA: 05795110823

Cod. fiscale: 97222710820

Mob: +39 348 3394617

Designed by:

Dott.ssa Nicol Ferrara

In partnership con:

Gal%20Madonie-2_edited.png
Logo_Artes_400_edited.png
le-vie-dei-tesori-liniziativa-tutta-sici
block-logo-aevf-e-coe.png
logo-parco-madonie_loghi_sfondo.png
logo_vie-sacre-sicilia_012507_edited.png

Prospetto esterno