Associazione Culturale Itimed

Sulle tracce di Pellegrini, Cavalieri e Viaggiatori

L’iniziativa propone la “scoperta” di un percorso “insolito” come implementazione di un itinerario culturale di turismo relazionale integrato.

La ricerca e la realizzazione di “itinerari culturali relazionali” attiva sul territorio un processo complesso di riqualificazione e di valorizzazione di luoghi e percorsi, che nel caso specifico, fanno capo alla “stagione” dei grandi pellegrinaggi del Medioevo (le vie Francigene, esistenti ma poco o per niente conosciute in Sicilia) verso le mete sacre della tradizione cristiana.

La bicicletta ed i piedi, ma non solo, costituiranno il mezzo di spostamento “slow” capace di far apprezzare appieno le mille sfumature del territorio siciliano.

Il “filo invisibile”, che percorreremo, inizia a Palermo dalla piccola chiesa di S.Cristina La Vetere che si trova ancora oggi lungo l’antica strada medievale chiamata appunto via dei Pellegrini, da qui i “viaggiatori” si recavano o tornavano dalla Terra Santa e qui ricevevano accoglienza ed assistenza.

Da questo luogo suggestivo, il percorso ( in bici) ci porterà nel cuore della Sicilia; incontreremo territori, luoghi e paesaggi carichi di presenze culturali e legati al tema dei pellegrinaggi: Palermo, Misilmeri, Castronovo, Lercara Friddi, Marianopoli, Vallelunga Platameno, Caltanissetta, Friddani e molti altri fino a giungere al “centro” della regione: il centro storico di Piazza Armerina. Con la Chiesa di Sant’Andrea, Gran Priorato del Santo Sepolcro di Gerusalemme, Piazza Armerina costituisce l’onfalos di un itinerario più ampio che arriva a coinvolgere la sponda ionica. Il centro urbano diviene crogiuolo delle storie narrate lungo i 170 km percorsi innescando un sistema di rimandi ed intrecci che riaffermano con forza la centralità del territorio interno della Sicilia.

Piazza Armerina offrirà il racconto ricchissimo ed affascinante di uno dei centri storici più ricchi della nostra regione. L’occasione segnerà anche l’inaugurazione dell’itinerario urbano di Pellegrini, Cavalieri e Viaggiatori in città (già attivato da ITIMED a Palermo nel 2008).

La manifestazione prevede più modalità di partecipazione:

1) Il “Viaggio” da Palermo a Piazza Armerina in bicicletta con I Vispi Siciliani ed ITIMED grazie al quale sarà possibile effettuare il percorso di 170 km suddivisi in tre tappe (percorribili anche separatamente) con partenza venerdì 12 ed arrivo domenica 14;

2) Il percorso trekking di 6 km (mini pellegrinaggio) dal parco della Ronza fino al centro storico, con attraversamento del bosco del vallone Rossomanno con partenza da Piazza Armerina la mattina di domenica 14.

3) La visita all’itinerario urbano nel centro storico di Piazza Armerina attraverso le chiese ed i monumenti legati alle vicende di Pellegrini, Cavalieri e Viaggiatori , la domenica 14 mattina e/o pomeriggio.

Programma dettagliato pacchetto viaggio cicloturistico Palermo – Piazza Armerina in collaborazione con ass. I VISPI SICILIANI

Sulle tracce dei pellegrini

Il tour è frazionato in tre tappe da 60 Km circa. ed è possibile (previa prenotazione all’atto dell’iscrizione) effettuare anche una o più tappe separatamente. Il percorso si sviluppa interamente su asfalto e non presenta difficoltà apprezzabili, è pertanto consigliato a chiunque abbia un po di pratica nell’uso della bicicletta…

VN:F [1.9.17_1161]
Vota da 1 a 10 questo articolo:
Valutazione: 0.0/10 (0 voti)

Notizie su 

Vieni a visitarci

Se vuoi saperne di più sull'Associazione, se sei interessato ad una delle nostre iniziative, o semplicemente per curiosità, vienici a trovare in

Via Giacomo Cusmano, 28, Palermo

Contatti